Intervista a Prensky

Prensky radio

Marc Prensky, lo studioso americano che ha coniato la definizione di nativi digitali, è stato nostro ospite presso gli studi di Radio Città del Capo. Durante l’intervista pubblica che si è giocata sulla sinergia on air e on line (gli ascoltatori, infatti, hanno twittato le loro domande usando l’hashtag #XNativiDigitali) Prensky ha ripreso i principali [...]

Nativi Digitali e Adulti 2.0

Photo by Flickingerbrad

Insieme a Rosy Nardone, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze Economico-Quantitative e Filosofico-Educative dell’Università di Chieti prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle caratteristiche distintive dei nativi digitali. Ci siamo soffermati sui cambiamenti che l’introduzione delle nuove tecnologie e dei moderni dispositivi digitali ha prodotto all’interno della famiglia e della scuola. La pervasività delle tecnologie [...]

Where are we going?

cellulare2

Il modo in cui il bambino viene concepito/pensato nella mente dei genitori e di tutto il contesto di crescita ha una rilevanza sociale e varia a seconda dell’epoca storica in cui ci troviamo. Ad esempio, la famiglia tradizionale si caratterizzava per una marcata suddivisione ruolo materno e paterno, il bambino era visto come una tabula [...]

Con la testa nel CLOUD

Cloud

Cos’è il cloud? Da dove arriva questo termine che in italiano significa nuvola? e come questo incide sulle abitudine di bambini e ragazzi? Lo abbiamo chiesto a Michele Facci, autore insieme a Serena Valorzi e Mauro Berti di Generazione Cloud. Essere genitori al tempo di smartphone e tablet. Testo che si rivolge a genitori, insegnanti [...]

Cosa si portano a casa gli studenti?

schoolbag2

Da quando è stato istituito, il sistema scolastico ha avuto un unico scopo: formare i futuri cittadini. Cosa questo significhi, però, si è trasformato negli anni in concomitanza con l’evolversi della società. A cambiare in primis il modo di vedere le due figure fondamentali coinvolte in questo processo: lo studente, che oggi non è più [...]

Continua il viaggio tra gli scaffali…

Digital Library

Da tranquillo, silenzioso e un po’ isolato magazzino di libri e dei lettori a luogo di frequentazione aperta, accogliente, presidio sociale e territoriale. Un’agenzia educativa centrale in grado di utilizzare in maniera attiva e critica i media digitali e la Rete, nonché di condividere queste conoscenze con i propri utenti attraverso proposte differenziate a seconda [...]

Fun Science: esperimento riuscito!

IMG_2118

Il Green Social Festival ci sembrava una buona occasione per incontrare qualche nativo digitale e scambiare quattro chiacchiere con chi, come noi, si occupa di progettare percorsi educativi con una certa sensibilità. Anche perché nel giorno conclusivo della manifestazione, martedì 3 maggio, è stata riservata un’attenzione particolare alle scuole. E così a Palazzo Re Enzo [...]

Mettiamo il Tour.Bo!

image

Quando parliamo di pervasività tecnologica, quando sosteniamo che il digitale abbia invaso e cambiato la nostra vita, forse la prima cosa che ci viene in mente non è certo la bicicletta…. eppure, anche se non ce ne rendiamo conto, ci sono state delle ripercussioni anche sul nostro modo di utilizzare questo mezzo! Ce lo racconta [...]

I lettori di domani!

image

La scoperta che il 21 aprile a Bologna si sarebbe tenuto il Barcamp dei lettori, ci ha solleticato e stimolato non poco. Leggendo la presentazione dell’evento infatti, ci siamo accorti che una delle sessioni proposte si intitolasse: Nuovi lettori, vecchi lettori… e chi potranno mai essere i lettori di domani se non i nativi digitali? [...]

Flipped Class: la scuola sottosopra

sottosopra_sito

Quando Isabel de Maurissens ce ne ha parlato la prima volta, siamo rimasti davvero affascinati da questa nuova strategia didattica. La constatazione che la popolazione scolastica stesse cambiando ha portato alcuni gruppi di lavoro ad interrogarsi sulla necessità di ripensare al modo loro di fare lezione. Non solo, infatti, è indubbio che gli studenti di [...]